Blog: http://fiorellogramillano.ilcannocchiale.it

Punti programmatici in comune con la lista "Ancona a cinque stelle"

    

Attenzione all'ambiente, gestione del territorio e utilizzo di nuove tecnologie

I colloqui con il professor Mauro Gallegati hanno portato ad una convergenza sui alcuni punti programmatici che il candidato sindaco del CentroSinistra Fiorello Gramillano ha convintamente sottoscritto.

“Dal no all'inceneritore con il potenziamento della raccolta differenziata porta a porta – ha dichiarato Gramillano - no al parcheggio in piazza Cavour, no alla privatizzazione dell'acqua, fino all'urbanistica di recupero più che quella che consuma altro suolo, sono parti del programma di “Ancona a cinque stelle” che condivido pienamente e che farò miei negli atti di governo per la nostra città. Anche con lo sviluppo del trasporto intermodale al porto, il completamento della metropolitana di superficie e lo sviluppo delle nuove tecnologie, anche con corsi gratuiti di internet per gli anziani, sono sempre stato d'accordo. Così come è già presente nel programma del CentroSinistra sia il fondo di garanzia per soggetti e famiglie in difficoltà anche attraverso i Gruppi di acquisto solidale, che le iniziative per la valorizzazione turistica e culturale della città.

Vorrei ancora una volta sottolineare che questi incontri sono stati sempre e soltanto incentrati nella più corretta e cordiale discussione su idee e programmi, senza mai parlare di poltrone o scambi di alcunché”.

Pubblicato il 16/6/2009 alle 16.6 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web